Connect with us

Calciomercato

Bellomo spinge per ritornare a Bari, operazione complessa per i costi: gli aggiornamenti

Nicola Bellomo spinge per ritornare a Bari, la sua città, chiamata a rialzarsi e a ripartire dai Dilettanti dopo l’esclusione dalla serie B. C’è la volontà da parte della nuova società guidata da De Laurentiis di venire incontro alle esigenze del calciatore, il quale dal canto suo dovrà fare lo stesso andando a rinunciare qualcosa dal punto di vista economico. In serie D il massimale è di 30mila e 600 euro lordi, caramelle se paragonato all’ingaggio di un calciatore che milita in cadetteria.

In Puglia però starebbero già pensando ad eventuali contromisure, andando a redigere nell’eventualità un contratto sui diritti d’immagine che garantirebbe a Bellomo di recuperare una cospicua somma di denaro. Il Bari avrebbe anche chiesto alla LND uno strappo alla regola, in maniera tale da permettere alla società del direttore generale Scala di avere maggiori margini di manovra sul mercato. Risposta, però, negativa.

Nuovi contatti nelle prossime ore, con Bellomo che ha messo in stand-by l’opzione Pro Piacenza e spinge con forza per ritornare nella sua città natale.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato