Connect with us

News

Bamako… granata: anche la Salernitana dona palloni e magliette

La Salernitana si schiera al fianco del Mali. Anche la società granata donerà materiale sportivo, palloni e magliette, ai bambini africani, dai 6 ai 14 anni, meno fortunati. L’iniziativa, lanciata nel 2015 dall’ex medico sociale del club Riccardo Cardasco, ha ripreso vita con una nuova raccolta alla quale ha partecipato con grande cuore anche il Centro Storico, proprio con l’aiuto della società: “I ragazzi del Centro Storico mi hanno contattato ieri, – svela Cardasco – dicendomi che la Salernitana, nella figura del ds Fabiani, li ha contattati per donare loro materiale, palloni e t-shirt, da girare a me per la spedizione ai bambini del Mali. Una bellissima iniziativa della società che pochi sanno. Spedirò tutto il materiale ad una scuola calcio che ho individuato nel 2015. Abbiamo circa 140 maglie ufficiali e circa 70 palloni, più svariato materiale tecnico. Il gesto del Centro Storico è stato bellissimo, anche le persone stanno rispondendo alla grande. Aspetterò un altro po’ per raccogliere altro e poi invierò tutto martedì. L’augurio è quello di fare qualcosa di importante. Ringrazio pubblicamente il signor Fabiani e la Salernitana”. 

“Amici Centre Sadio Diarra -Salernitana Mali”: si chiama così il gruppo Facebook attraverso il quale si muove la macchina benefica del progetto partito cinque anni or sono con l’obiettivo di spedire nel continente nero materiale scolastico e sportivo, completini e palloni, ai bimbi, riuscendo magari a portarli in Italia per una tournèe estiva e a favorirne anche l’adozione. L’obiettivo è quasi raggiunto: far partire un sorriso da Salerno, direzione Mali.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News