Connect with us

Serie B

Anticipo 23ma, il portiere Provedel sigla il pari della J.Stabia: 2-2 ad Ascoli

Un punto a testa con il portiere in gol. Finisce 2-2 l’anticipo della 23ma giornata tra AscoliJuve Stabia al Del Duca con un finale incredibile, segnato dal gol del pareggio delle vespe da parte del portiere Provedel nel recupero. Con questo pareggio i marchigiani – alla prima del nuovo allenatore Stellone in panchina – falliscono l’aggancio alla Salernitana in classifica e salgono a 31 punti; due in meno per la squadra di Caserta.

Ad andare in vantaggio era stata la formazione di casa con Scamacca (10′), lesto ad approfittare di un disimpegno ballerino di Fazio. Nel secondo tempo i gialloblù partono alla ricerca del pareggio e mettono in difficoltà gli ascolani: l’1-1 arriva su penalty grazie al solito Forte che al 17′ non sbaglia dagli undici metri dopo il fallo in area di Ferigra su Bifulco. La Juve Stabia continua a macinare gioco, si vede annullare un gol e sembra poter passare avanti, ma Stellone mette in campo Ninkovic, che il mercato stava quasi per portare via da Ascoli. Ed è proprio lui al 37′ a riportare in vantaggio il Picchio. Mai doma però la formazione di Caserta, che nel finale trova il pareggio con il portiere Provedel, allungatosi in area avversaria nel disperato e riuscito tentativo.

CLASSIFICA

  1. Benevento 51
  2. Pordenone 35
  3. Crotone 34
  4. Frosinone 34
  5. Salernitana 33
  6. Cittadella 33
  7. Perugia 33
  8. Pescara 32
  9. Entella 31
  10. Spezia 31*
  11. Ascoli 31
  12. Chievo 30
  13. Pisa 29
  14. Juve Stabia 29
  15. Venezia 27
  16. Empoli 27
  17. Cremonese 23*
  18. Cosenza 20
  19. Trapani 19
  20. Livorno 13

*una partita in meno

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Serie B