Connect with us

News

A Milano chance Mousset: l’ex Sheffield può consacrarsi nella Scala del calcio

Un’altra chance per Lys Mousset. Quasi un mese dopo il debutto a sorpresa con lo Spezia, l’attaccante franco-senegalese avrà la possibilità di far parte nuovamente dell’undici titolare, seppur in condizioni differenti. L’ex Sheffield United dovrebbe far parte dello starting eleven di domani sera al ‘Giuseppe Meazza’ di Milano. Un’occasione da non fallire.

Mousset verso una maglia da titolare a Milano

È datato 7 febbraio l’esordio in assoluto con la maglia granata di Lys Mousset: l’attaccante, a sorpresa, fu schierato titolare da Stefano Colantuono nella delicata sfida con lo Spezia. L’ex tecnico lo piazzò come unico riferimento offensivo, con Verdi e Ribery a supporto. Una posizione che certamente non agevolò il classe ’96, abituato a partire dalla distanza come spiegato da Sabatini a fine mercato. “Parte da lontano, ma taglia molto bene verso la porta” disse il dirigente granata che crede fortemente nelle potenzialità di Mousset.

A Milano dovrebbe giocare a sostegno di Djuric, con la possibilità di cambiare posizione a gara in corso anche a seconda dell’atteggiamento tattico di Verdi e Perotti. Una grande chance nella Scala del calcio per Mousset che nel corso di questo primo mese in granata ha raccolto tre gettoni di presenza impreziositi dall’assist fornito a Zortea contro il Bologna. Un impatto incoraggiante contro i felsinei dopo quanto di buono fatto vedere anche contro il Milan. La condizione fisica sta migliorando, così come il grado di adattamento al calcio italiano. Contro l’Inter, Mousset avrà dunque la possibilità di mettersi in mostra puntando sulle sue caratteristiche, ovvero rapidità e capacità nell’uno contro uno. Doti che potrebbero rivelarsi importanti anche considerando l’atteggiamento tattico dell’Inter e il momento non felicissimo della squadra di Simone Inzaghi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News