Connect with us

News

Da Lotito…a Lotito, la Lazio smista 800mila euro alla Salernitana: i dettagli

Lazio e Salernitana sono legate da rapporti economici ben presenti nei bilanci. Nell’articolo dell’edizione odierna de Il Mattino, si evince come anche quest’anno, biancocelesti e granata siano avvolte da un filo diretto.

Pochi giorni fa è stato approvato il semestrale del sodalizio capitolino, chiuso con un utile di 5,4 mln nel periodo 1 luglio 2018-31 dicembre 2018. Per la precisione, da Roma a Salerno vengono smistati, per il momento, 820mila euro: trasferiti già 230mila, resterebbe un debito di 590mila. La motivazione è da ricercare – stando a quanto messo nero su bianco sul conto economico – “nell’utilizzo di diritti commerciali e pubblicitari nell’obiettivo anche dell’impiego e valorizzazione del proprio patrimonio sportivo soprattutto del settore giovanile”.

Dati i bassifondi in cui si trovano tutte le formazioni baby granata da anni, i risultati non sembrano corrispondere alle aspettative della carta. Nelle precedenti due stagioni, dalla Lazio sono stati trasferiti 2,9 mln con la medesima causale, equamente divisi tra 2016/17 e 2017/18. Ulteriori 2,2 mln, invece, solo nell’annata 2015/16, andando a ritroso. Occorre attendere il 30 giugno e le successive approvazioni dei conti annuali, per conoscere il dato definitivo dei benefit economici ricevuti da Formello nel quadriennio in B da parte del cavalluccio.

Capitolo a parte merita la discussa sponsorizzazione con Seleco, proprietaria della Pro Piacenza tristemente radiata in Serie C dopo la pantomima della sfida con il Cuneo (sul campo, la gara terminò 20-0), che campeggia sia sulle casacche biancocelesti che granata. Lotito ha fatto causa verso il marchio di elettrodomestici. Fra i crediti in contenzioso dell’ultimo semestrale in casa Lazio, coperti da apposito fondo, i più significativi sono quelli verso l’azienda italiana. Il contratto fu siglato nell’estate 2017 dalla sola Lazio ma valevole anche per la sponsorizzazione della Salernitana: in Campania, in totale, dovrebbero giungere 1,2 milioni biennalmente. Nel bilancio granata 2017/18 figurano regolarmente 660mila euro incassati a tale scopo.

Infine, nel semestrale della Lazio sono esplicitati anche i 3 mln che Lotito sgancerà a… Lotito per il passaggio di Casasola alla corte di Simone Inzaghi a giugno, nella voce “fatti di rilievo accaduti dopo il 31 dicembre 2018”. E ancora, nel prospetto dei calciatori di proprietà figurano il dettaglio del valore di Sprocati, pagato in estate sempre da Lotito a Lotito 3 mln e 233mila euro (al lordo, il netto è di 2 mln e 907mila euro), nonché il milione sborsato per acquisire Andrè Anderson: 400mila euro al Santos come indennità di formazione, ben 600mila all’entourage del giocatore per l’intermediazione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email