Connect with us

News

Weekend granata in prestito: follia Micai, deviazione Galeotafiore. Ingenuo Iannoni

Numerosi gli episodi che hanno visto protagonisti calciatori di proprietà della Salernitana in prestito altrove, tra serie B e C, nel weekend sportivo appena trascorso.

Rosso a Micai, Boultam sfiora il gol

Follia di Micai che viene espulso nel secondo tempo di Pisa-Reggina dopo la concessione di un calcio di rigore ai toscani: corre a protestare nei confronti dell’arbitro e poi rifila una evidente manata all’avversario Caracciolo. Rosso diretto. Perde anche il Cosenza ad Alessandria: Boultam gioca poco meno di un’ora e sfiora il gol con un interessante tiro da fuori area sul finire della prima frazione, poi viene sostituito. Kristoffersen subentra – senza incidere – a otto minuti dalla fine, mentre Sy non ha partecipato alla trasferta piemontese per problemi fisici. Nelle file dei grigi, buono l’impatto di Francesco Orlando, inserito a inizio ripresa.

Iannoni-Galeotafiore, macchie indolori

In Serie C nel girone C titolare Carmine Iannone nelle file della Paganese sconfitta a Campobasso: si fa vedere a inizio partita, poi viene rimpiazzato nell’intervallo da Piovaccari. Del Regno resta in panchina. Stasera Fella (Palermo) sarà di scena a Castellammare di Stabia nel posticipo. Nel girone B solita prova generosa della mezzala Edoardo Iannoni con la maglia dell’Ancona Matelica che vince 3-2 contro l’Imolese e si gode il secondo posto: il centrocampista classe 2001 ha però provocato un calcio di rigore, commettendo fallo (ingenua trattenuta) per il momentaneo 2-1 che ha consentito agli avversari di accorciare le distanze. Nel girone A, il Seregno blocca sull’1-1 il più quotato Padova all’Euganeo: 90′ per Jimenez Castillo e per Galeotafiore. Proprio il difensore, poi anche ammonito in partita, è autore della sfortunata deviazione sul gol del vantaggio locale di Santini. Pippo D’Andrea subentra al 20′ del secondo tempo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News