Connect with us

News

Weekend dei granata in prestito: a Rieti gol effimero di De Sarlo

Il weekend dei calciatori di proprietà della Salernitana in prestito altrove sorride, perlopiù timidamente, soltanto al ventenne Pasquale De Sarlo.

Dopo l’exploit di ottobre, il Rieti “imita” il club granata e cade 1-4 contro il Catania. Terza sconfitta consecutiva; la quarta, se si considera pure quella a tavolino contro la Reggina. cinque giocatori di proprietà campana mandati in campo dall’allenatore, Caneo Uno di essi, Pasquale De Sarlo, entra al quarto d’ora della ripresa e realizza il gol della bandiera dei suoi col punteggio già ampiamente compromesso. Impiegati anche il difensore Granata (espulso) e l’esterno Mirko Esposito per 85′, mentre a Marino è toccato subentrare al 14′ della ripresa; cinque minuti finali per il giovane Del Regno.

Scialbo pareggio per il Padova di Luca Castiglia, in campo per tutta la gara nello 0-0 dei biancoscudati sul terreno di gioco del Gubbio. Altobelli (Feralpisalò) gioca 90’ da mezzala mancina nel 2-2 della sua Feralpisalò contro il Cesena. Solo panchina per Antonino Musso (Paganese) nell’exploit degli azzurri stellati a Caserta (1-3). Nella Sambenedettese, titolari Volpicelli e Orlando, quest’ultimo sostituito al 26’ della ripresa da Cernigoi, nella gara pareggiata 1-1 dai marchigiani in casa dell’Imolese, con gol subito all’ultimo istante.

In Serie D, titolari ben tre portierini del 2000, ma tutti ko. Battuto per ben tre volte Antonio Russo con la casacca del Marsala, sconfitto 1-3 in casa dalla Cittanovese. Titolare in terra siciliana pure Bruno Capasso, ma sul campo del Messina e con la maglia del Nola. Anche per lui una sconfitta (1-0). Infine, Emanuele Marino ha giocato la sua seconda partita con la casacca del Ghivizzano, perdendo 3-2 in casa della Fossanese.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News