Connect with us

News

Vivarini sfida la Salernitana: “Si difendono molto bene, ma noi dobbiamo fare punti”

Un turno di riposo arrivato dopo un bel successo con il Lecce, l’Ascoli arriva a Salerno motivato e in forma atleticamente. Non sarà una partita facile per i granata, la banda Vivarini non vuole certo fermarsi: “Sarà una partita ad alta intensità e piena di carica nervosa, dovremo andare lì giocando tanto, dimostrando di essere una vera squadra e mettendo in campo carattere”, la ricetta del tecnico dell’Ascoli che vuole assolutamente fare risultato pieno. Vivarini conosce i pregi ma anche i limiti della Salernitana, la partita è tutta da giocare: “Troveremo un campo e un ambiente particolare, la tifoseria granata è importante e la Salernitana arriva da una sconfitta – continua il tecnico dei bianconeri – Potrebbe essere un vantaggio perché la squadra può risentire del ko nel derby, ma potrebbe anche essere uno svantaggio perché metteranno rabbia per riscattarla. Da parte nostra serve spirito di gruppo, voglio una squadra aggressiva su ogni pallone perché dobbiamo fare assolutamente punti. La Salernitana è una squadra molto compatta, a livello individuale sono molto determinati per arrivare sulla palla. Si allungano poco, a Benevento è successo perché sono andati in svantaggio. Si difendono molto bene, da parte nostra dobbiamo avere quel piglio in più per fare bene”.

Capitolo formazione. L’Ascoli va verso il 4-3-1-2, ma Vivarini deve fare i conti con qualche acciacco fisico dei suoi calciatori: “Lanni è migliorato però lo staff medico è stato cauto, si potrebbe verificare una ricaduta. Sarà dei nostri ma partirà dalla panchina. Padella si gioca una maglia, è una scelta difficile perché la difesa ha fatto bene fino ad adesso. Chiunque scenderà in campo farà bene. Tutta la squadra sta crescendo in condizione, il gruppo ha autostima e mentalità. Troiano a livello tattico deve imparare poco, però è ancora in ritardo di condizione atletica. Il modulo? Scelta e che farò domani con calma, quello che conta è il piglio e l’atteggiamento con cui scenderemo in campo a Salerno”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News