Connect with us

Serie B

VIDEO. Palermo, Tedino in conferenza: “Ci attende una battaglia, mercato importante della Salernitana”

Giornata di conferenza stampa non solo per Stefano Colantuono che alle 12:30 parlerà dalla sala stampa dello stadio Arechi. Anche il collega, domani avversario, Bruno Tedino ha parlato ai cronisti prima di mettersi in viaggio per Salerno dove domani il suo Palermo giocherà la prima partita del campionato. Un campionato più difficile a detta di Tedino: “Con diciannove squadre la qualità si è alzata, a mio modesto parere non possiamo fermarci a guardare se siamo o meno in emergenza. Sono convinto che chi andrà in campo farà bene, sono molto soddisfatto di quello che stiamo facendo. Siamo all’inizio ma vedo una squadra che ha all’orizzonte un grande obiettivo, possiamo fare davvero qualcosa di importante”.

L’ex Pordenone vuole che la sua squadra tenga sempre alta l’attenzione: “Ogni partita sarà una battaglia, dobbiamo prepararci per una trasferta difficile contro una squadra ha fatto un mercato importante. Da parte nostra è stato svolto un lavoro eccellente con i giocatori che sono rimasti e si sono allenati molto bene”. Recuperato il rapporto con Zamparini dopo l’esonero della scorsa stagione: “Mi sono rituffato con l’entusiasmo di un ragazzino in questa avventura, senza passione dovrei fare un altro mestiere. Ho energie e voglia per riprendere un discorso lasciato a metà strada, dovrò trascinare questo gruppo in cui credo tantissimo. Non so se siamo più o meno forti dell’anno scorso, abbiamo sicuramente delle fondamenta importanti”.

Capitolo formazione: “Non ho ancora deciso, l’importante è mantenere equilibri e principi al di là di quello che è lo schieramento tattico. A me interessa la voglia, se uno viene qui a ridere e scherzare lo prendo a calci nel sedere ma non è mai successo. Chiaramente qualcuno si era fatto l’idea di non poter restare ma ora cosa facciamo? Si sono sempre allenati bene, sul piano lavorativo ci siamo mossi bene. Quello che conta è farci delle iniezioni di entusiasmo perché si viene da due stagioni senza obiettivi raggiunti ma il gruppo è forte”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B