Connect with us

News

VIDEO. Bagno di folla per Lotito: “Quest’anno dobbiamo fare il salto di qualità”

Il solito, esuberante, Imperatore Claudio. Oggi esordio all’Arechi anche per Lotito, il patron di Lazio e Salernitana è arrivato allo stadio in tempo per il fischio di inizio e ha potuto applaudire il 3-0 con cui i granata hanno battuto il Padova. Dopo la partita, è inziato lo show. Prima Lotito è andato negli spogliatoi per fare i complimenti alla squadra, poi ha raggiunto i numerosi tifosi stipati davanti alla Tribuna che invocavano un autografo e un selfie. Bagno di folla per Lotito, che però non vuole cali di concentrazione: “Noi non ci dobbiamo creare aspettative, dobbiamo giocare partite dopo partite consapevoli che possiamo giocare alla pari con tutti – ha detto il patron – La rosa è ampia e l’allenatore può affrontare tutte le squadre. In panchina la Salernitana può disporre di calciatori dello stesso valore dei titolari e questo permetterà a Colantuono di poter utilizzare tutte le risorse al meglio. Abbiamo mandato qualche calciatore in più dalla Lazio e quest’anno sono consapevole che bisognava fare uno scatto in alto. Molti possono giocare in Serie A, figuriamoci in B. La rosa è molto ampia, ha potenza fisica e tecnia: questa Salernitana può giocarsela con tutti, ci sono grandi margini di miglioramento. Oggi ho visto una squadra corale e vogliosa di vincere, se manteniamo questa umiltà e questa determinazione possiamo dare soddisfazione ai tifosi”. Poi, una battuta sui singoli: “Djavan Anderson lo conosco bene essendo della Lazio, tutta la squadra agisce in modo corale, anche Jallow è entrato e ha fatto una grande partita. Djuric è un giocatore indispensabile e fa salire la squadra, abbiamo anche altri elementi che quando giocheranno dimostreranno il loro valore“. Infine, inevitabile la domanda sulla B a 19 squadre anche se Lotito si smarca alla Jallow: “Essendo un tema istituzionale non vorrei affrontarlo. Saranno i tribunali a decidere quello che è legittimo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News