Connect with us

Giovanili

UFFICIALE. Svincolati ben 52 calciatori del settore giovanile granata

La Salernitana ha provveduto a svincolare ben 52 calciatori del proprio settore giovanile. La comunicazione è giunta ieri sera da parte della Lega B – come da protocollo, in questi casi – alla scadenza naturale del 17 luglio per la presentazione delle liste di svincolo. Si tratta del portiere Vincenzo Scognamiglio (’02), dei difensori Antonio Morra e Walter Galiano (’01), del centrocampista Gabriele Esposito (’01), dell’attaccante Raffaele Buscè (’01) che avevano giocato con la Primavera. E poi, gli ex U17: il portiere Gerardo Tancredi (’02), i difensori Claudio Carrino, Matteo Iaunese, Luigi Setola, Gregorio Stratoti, Gianni Vitale (’02), i centrocampisti Francesco Pio Di Stano, Antonio Manzo, Simone Cesarano, Domenico De Mase, Matteo Magliozzi, Oreste Magno, Matteo Mosca, Francesco Mastrogiovanni, Simone Petrullo, Francesco Sorrentino, gli attaccanti Giuseppe Pellino, Francesco Di Martino, Marco Di Mauro, Gabriel Milione, Gennaro Parisi. Molti svincolati anche dopo l’esperienza nel campionato U16: vanno via il portiere Giuseppe Petrone, i difensori Antonio Sangiovanni, Emmanuele Petti e Samuele Lombardi, i centrocampisti Antonio Emmaunel Cioce, Giovanni Miglio, gli attaccanti Giuseppe De Stefano, Antonio Del Gaudio, Cristian Di Fiore, Matteo Eordea, Simone Esposito. Infine, gli svincolati della formazione U15 (classe 2003): il portiere Francesco Natella, i difensori Mattia Arcella, Domenico Cavaiola, Giuseppe Riccio, i centrocampisti Luigi Campanile, Amedeo Marzigno, Francesco Musilli e l’attaccante Angelo Grattacaso. A loro si aggiungono Marino Brasiello, Rocco Barra, Giuseppe Marigliano, Giuseppe Morriello, Francesco Natella, Mohamed Sarr e Vincenzo Tortora.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in Giovanili