Connect with us

Serie B

UFFICIALE. Ko indigesto a Brescia, Pordenone esonera Tesser: ecco Domizzi

AGGIORNAMENTO ORE 12:45.  Il Pordenone comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Maurizio Domizzi. «Mister Domizzi – dichiara il presidente Mauro Lovisa – può dare alla squadra la scossa che tutti noi attendiamo. Per leadership ed esperienza di campo, temperamento e competenze che abbiamo apprezzato in questi mesi con la nostra Primavera. Per preparare al meglio la fondamentale gara di lunedì, conoscere il nuovo staff e ritrovare il giusto spirito la squadra andrà in ritiro già da stasera». Per l’ex difensore di Udinese, Napoli e Venezia si tratta dell’esordio in panchina. Il vice sarà Filippo Cristante, l’allenatore dei portieri Gennaro Iezzo.

ARTICOLO ORE 10:30. Termina l’avventura di Attilio Tesser sulla panchina del Pordenone. Dopo due anni e mezzo contornati da una promozione in Serie B ed una partecipazione ai play-off lo scorso anno, il tecnico originario di Montebelluna lascia la panchina dei ramarri. La decisione è arrivata questa mattina, dopo la sconfitta per 4-1 maturata ieri sera al ‘Rigamonti’ di Brescia. Si è trattato del secondo ko consecutivo, il sesto nelle ultime otto partite. I neroverdi infatti non vincono dal 9 febbraio, giorno in cui si imposero per 3-1 sul campo della Spal.

Tesser lascia il Pordenone al 15esimo posto, a ridosso della zona play-out, con un vantaggio di due punti sulla quintultima posizione e una gara da recuperare. La dirigenza dunque ha deciso di esonerare l’allenatore che ha scritto le pagine più importanti del club: “La Società si deve prendere sempre le sue responsabilità – dichiara il presidente Mauro Lovisa -: nei momenti positivi come in quelli negativi. Dover cambiare allenatore è una sconfitta per tutti, in primis per la Società e chiaramente per me, ma siamo arrivati a questa scelta, certamente non facile, per dare una scossa forte dopo un periodo troppo lungo senza risultati. Ringraziamo e ringrazieremo sempre Attilio per lo spessore umano e la professionalità dimostrata in ogni occasione. Insieme abbiamo fatto un percorso bellissimo, conquistato la storica promozione in Serie B e Tesser è stato importante nella nostra crescita. Da oggi guardiamo avanti: non esistono scusanti o alibi per nessuno”. Al posto di Tesser è pronto Maurizio Domizzi, fino ad oggi alla guida della formazione Primavera: sarà lui a guidare l’allenamento odierno in vista della delicatissima sfida di lunedì contro l’Entella. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B