Connect with us

News

Stadio Arechi, lavori a solai e cancelli: le spese. E il Comune “ingaggia” un idraulico…

Il Comune di Salerno opererà a strettissimo giro nuovi interventi di manutenzione allo stadio Arechi a solai, canali di scolo e cancelli ammalorati, ma soprattutto si doterà di un idraulico specifico che presterà servizio di assistenza durante le ultime otto partite di campionato della Salernitana, più eventuali spareggi post season, vista l’urgenza intervenire “anche ai fini della sicurezza, fruibilità e decoro degli impianti igienico-sanitari ubicati negli impianti sportivi comunali”. È quanto si legge nelle determinazioni dirigenziali del Settore Impianti Sportivi pubblicate rispettivamente ieri e lo scorso 31 gennaio.

“Considerata  la vetustà di alcuni impianti, possono manifestarsi problematiche inerenti a piccole rotture idriche e/o guasti di rubinetteria, scarichi e cassette di accumulo di acqua ecc. all’interno delle strutture suddette tra cui anche presso lo Stadio Arechi nel corso di eventi calcistici”, si legge nel documento che introduce la necessità di affidare il servizio e relativo controllo dell’efficienza degli impianti idrici ed igienici presenti negli impianti sportivi comunali, tra cui l’assistenza operativa presso l’impianto di via Allende “nelle fasi delle gare delle ultime otto partite ed eventuali play off/play out del campionato attualmente in corso di svolgimento”. Trattandosi di una cifra netta inferiore ai 5mila euro, l’amministrazione comunale ha potuto optare per un affidamento diretto “ingaggiando” a tal proposito il tecnico maiorese Luigi Santelia per una spesa complessiva di 5.785,20 euro.

All’Arechi, come detto, ci saranno però anche altri interventi, consistenti nella sistemazione del solaio sovrastante la Tribuna Autorità e sua impermeabilizzazione, al pari della tettoia in ferro; inoltre, sono previsti la pulizia delle grondaie e la sistemazione  dei tubi scarico, il controllo dell’impermeabilizzazione e delle staffe controsoffitta in sala stampa, il ripristino dell’alloggiamento di alcune griglie del sottopasso tunnel interno e la riparazione dei cancelli situati ai varchi n. 24 -39. Quello del varco n. 25 – che fino a poco tempo fa rappresentava l’ingresso della sede sociale granata, poi spostata a via Scavata Case Rosse – sarà invece completamente sostituito. Dopo sopralluoghi e perizie del caso, il Comune di Salerno ha dato il via libera ai lavori “urgenti ed improcrastinabili per garantire la regolare funzionalità e le condizioni di sicurezza per quanti frequentano la struttura”. Ad aggiudicarsi gli interventi, mediante affidamento diretto, è stata la ditta Opere Stradali Srl di Giovi. Il costo complessivo è di 17.912 euro.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News