Connect with us

News

Stadio Arechi, arrivano altri fondi per i tornelli: dalla prossima stagione capienza aumentata

Più tornelli, più posti, maggiore capienza. Lo stadio Arechi si rifà il look a 360° approfittando del prestigioso appuntamento in programma a luglio per le Universiadi. Successivamente alla disputa delle Olimpiadi per studenti universitari partirà l’installazione di nuovi tornelli che innalzeranno la capienza dello stadio dagli attuali 26.500 a 31.300 spettatori. Il collega Pasquale Tallarino per il quotidiano Il Mattino oggi in edicola dettaglia il cronoprogramma delle operazioni che partiranno a luglio, dopo la fine delle Universiadi. Il Comune di Salerno ha ricevuto 450mila euro extra (in aggiunta ai 2,7 milioni di euro già stanziati) per installare i nuovi tornelli dai “fondi livello2”, quelli dedicati ad interventi finanziati attraverso il pacchetto Universiadi ma non funzionali alla disputa della manifestazione. I nuovi tornelli saranno posizionati ai varchi dei settori Distinti e Tribuna. Il Comune di Salerno sta predisponendo il progetto, dopodiché si passerà all’approvazione con delibera di Giunta ed alla fase operativa. Solo successivamente, con la ratifica della Commissione provinciale di vigilanza, sarà possibile ufficializzare l’aumento della capienza a 31.300 posti. Attualmente lo stadio Arechi può ospitare un massimo di 26.500 spettatori: 8mila in Curva Sud, 2mila in Curva Nord, 9mila nei Distinti e 7.500 in Tribuna. Le Universiadi faranno slittare anche il calendario dei lavori di manutenzione al prato dell’Arechi che slitterà a fine luglio e si protrarrà ad agosto, mese d’inizio delle competizioni ufficiali.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News