Connect with us

News

Silenzio assordante, ripresa surreale per i granata: Ventura medita cambi in vista di domenica

Bocche cucite, smartphone banditi negli spogliatoi, tensione che si taglia a fette. Clima surreale alla ripresa in casa granata. Come rivela il Mattino, nell’edizione odierna, non vi è stato alcun confronto tra squadra e tecnico nella prima tappa di avvicinamento alla sfida di domenica sera contro il Crotone. La squadra si allenerà in città (tra Mary Rosy e Ultimo Minuto, ndr) e farà la spola all’Hotel Cerere di Paestum, sede del ritiro. Che potrebbe essere ad oltranza in caso di risultato negativo contro i pitagorici.

Le notizie di campo (qui, il focus approfondito) sono parzialmente positive. Nessuna preoccupazione per Jean Daniel Akpa Akpro, pienamente ristabilito dal piccolo contrattempo fisico che lo aveva costretto al cambio nel corso dell’intervallo a Cittadella. Thomas Heurtaux è pienamente in gruppo e vede sempre più la prima convocazione in granata dopo le due partite recentemente giocate in Primavera2. Out Cicerelli (febbre), Morrone (caviglia) e Cerci (problema alla coscia sinistra).

Mister Ventura pensa ad alcuni cambi in vista domenica. Marco Migliorini dovrebbe rimpiazzare Billong nel cuore della retroguardia, il diffidato Jaroszynski rientra nel terzetto difensivo, lasciando libero il posto sulla fascia mancina dove Kiyine e Lopez sono in ballottaggio per una maglia da titolare. Lamin Jallow, invece, potrebbe ritornare nello starting eleven e scalzare Giannetti come partner di Milan Djuric.

1 Commento

1 Commento

  1. Luigi

    11/12/2019 at 10:29

    Allora, capisco che Giannetti è impresentabile, ma Jallow e Djuric sono due mondi diversi, non giocheranno mai bene insieme. A questo punto l’unica è Djuric Gondo, due che almeno lottano tutti i 90 minuti. A centrocampo spero che un giorno qualcuno capisca che Di Tacchio per quanto possa essere un esempio e un leone eD essere l’unico a non mollare mai non farà mai giocare bene la Salernitana.

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News