Connect with us

News

“Schiaffi e atteggiamenti intimidatori”: tre turni di squalifica per Avallone, uno a Bianchi

Fabio Maistro, ieri espulso, e Francesco Di Tacchio (ammonito, era diffidato) salteranno la prima giornata del prossimo campionato, a prescindere dalla maglia che indosseranno. Ma il Giudice Sportivo, oltre a queste due decisioni che erano nell’aria, ha usato la mano pesantissima nei confronti della Salernitana e in particolare dei dirigenti Salvatore Avallone e Alberto Bianchi. Secondo il comunicato del giudice sportivo, sarebbero volati schiaffi e ci sarebbero stati atteggiamenti intimidatori. Addirittura tre le giornate di squalifica per il primo, team manager. Un turno di stop invece per Bianchi.

La squalifica per Avallone, a cui è stata inflitta anche una multa di 2mila euro, arriva non solo per l’espulsione rimediata durante la gara dalla panchina (“per avere, al 48° del secondo tempo, rivolto una criticata irrispettosa all’operato del Direttore di gara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”), ma anche – come si legge nel referto del giudice sportivo – “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, colpito con uno schiaffo alla testa un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale. Un gesto decisamente censurabile e non giustificabile dalla delusione per l’estromissione dalla griglia playoff del cavalluccio. Il turno di squalifica a Bianchi, invece, è stato inflitto dal giudice sportivo “per avere, al termine del primo tempo, nella zona antistante gli spogliatoi, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria”.

Di seguito le altre sanzioni disciplinari del giudice sportivo dopo la disputa della 38ma e ultima giornata del torneo di Serie B:

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
ANGELLA Gabriele (Perugia): condotta gravemente antisportiva per avere, al 41° del secondo tempo, durante un’azione, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con una calcio al fianco un calciatore della squadra avversaria.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
MAISTRO Fabio (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DI TACCHIO Francesco (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

ALLENATORI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELLA Ignazio Cristian (Pescara): per avere, al 43° del secondo tempo, contestato con veemenza l’operato arbitrale.

DIRIGENTI
ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00
AVALLONE Salvatore (Salernitana): per avere, al 48° del secondo tempo, rivolto una criticata irrispettosa all’operato del Direttore di gara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale. Per avere inoltre, al termine della gara, negli spogliatoi, colpito con uno schiaffo alla testa un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00
TRINCHERA Stefano (Cosenza): per avere, al 22° del secondo tempo, criticato in modo irrispettoso l’operato arbitrale, reiterando tale comportamento mentre usciva dal recinto di giuoco a seguito del provvedimento di espulsione.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BIANCHI Alberto (Salernitana): per avere, al termine del primo tempo, nella zona antistante gli spogliatoi, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.
FRARA Alessandro (Frosinone): per avere, al 30° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato con veemenza una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News