Connect with us

News

Salernitana-Venezia, prevendita ancora ferma: si attendono input su trasferta veneti

Tra cinque giorni la Salernitana ospiterà  il Venezia nel turno infrasettimanale, dopo la trasferta di Frosinone, ma la prevendita per il match contro i lagunari non è stata ancora attivata. Entrambe le tifoserie attendono con fiducia la possibilità di rinnovare l’ultraventennale amicizia che a giugno scorso non fu pienamente celebrata, a causa della protesta degli ultras veneti contro la Lega B, con la decisione di disertare la doppia sfida playout contro la Salernitana. Certo, i due casi di Coronavirus registrati ieri sera in Campania potrebbero non aiutare.
L’avvio era originariamente previsto per lunedì, ma è stato rinviato in seguito alle incertezze su possibili stop al campionato o porte chiuse. Negli uffici della Salernitana e di Ticketone si attendono novità dal Governo in merito alle trasferte dei tifosi provenienti dalle Regioni oggetto di misure restrittive, come appunto il Veneto. Ieri c’era ottimismo sul possibile avvio della vendita quantomeno per i settori di casa. Invece, tutto è rimasto al palo, non essendoci precise indicazioni che potrebbero arrivare oggi, anche basandosi su quanto sarà stabilito in casi analoghi. Ad esempio, partirà la prevendita per Empoli-Pordenone, in programma dopodomani: anche la biglietteria toscana è rimasta precauzionalmente ferma finora, col match in programma sabato (a porte aperte). Anche il Friuli è tra le zone cerchiate in rosso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News