Connect with us

News

Ruoli arbitrali 2020/21: cinque fischietti promossi dalla C, salutano Baroni e Minelli

Il Consiglio Federale ieri ha ratificato la “reunion” delle CAN di A e B in una sola commissione arbitrale nazionale (clicca qui per leggere l’articolo). L’anno prossimo, insomma, alla Salernitana potrebbe anche capitare di trovarsi un fischietto reduce da stagioni in massima serie. C’è da registrare, in ogni caso, alcune promozioni dalla terza serie per quanto riguarda i direttori di gara. Approdano in B, infatti, i signori Matteo Gariglio di Pinerolo, Matteo Marchetti di Ostia, Francesco Meraviglia di Pistoia, Daniele Paterna di Teramo e Alberto Santoro di Messina. Dismessi per motivate valutazioni tecniche due fischietti. Si tratta di Daniele Minelli di Varese e del fiorentino Niccolò Baroni (foto in alto).

Promossi anche diversi assistenti dalla CAN C. Marco Della Croce di Rimini, Francesca Di Monte di Chieti, Gaetano Massara di Reggio Calabria, Davide Moro di Schio, Gabriele Nuzzi di Valdarno, Marchi Trinchieri di Milano ed Emanuele Daisuke Yoshikawa di Roma 1. Tre i guardalinee dismessi per valutazioni tecniche: Pasquale Cangiano di Napoli, Andrea Capone di Palermo e Vincenzo Soricaro di Barletta. Tra gli osservatori arbitrali promossi dalla CAN C c’è anche il salernitano Umberto Di Miero che si unisce ai concittadini Sandro Rossomando e Gerardo D’Amore.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News