Connect with us

Serie B

Rissa Juve Stabia- Entella, Daspo per un collaboratore di Fabio Caserta

Daspo per uno dei collaboratori tecnici del trainer della Juve Stabia, Caserta. Il provvedimento, emesso dal Questore di Napoli, Giuliano, ha disposto il divieto a Pasquale D’Inverno di poter accedere alle manifestazioni sportive per un anno, in seguito alle indagini portate avanti della polizia per la rissa scoppiata nel match di venerdì scorso tra le “Vespe” e la Virtus Entella. In tale occasione, infatti,  il difensore della squadra ospite Coppolaro e l’attaccante gialloblù Canotto si sono resi protagonisti di una lite dovuta ad uno scontro di gioco che ha coinvolto anche gli staff tecnici di entrambe le squadre ed ha portato all’espulsione dei due calciatori. Al fischio finale, ci sarebbe stata nuovamente tensione tra le due compagini ed è in quel momento che D’Inverno avrebbe prima spintonato un dirigente della polizia per poi colpire con un pugno in pieno volto il centrale dell’Entella, quest’ultimo finito in ospedale per accertamenti. Successivamente il 29enne collaboratore dello staff stabiese è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B