Connect with us

News

Rientro notturno da Reggio Calabria: oggi la ripresa con Jaro e Boultam, da valutare Cicerelli

Archiviate trattative e la trasferta di Reggio Calabria, da oggi la Salernitana si concentrerà solo sul girone di ritorno, a partire dalla sfida di sabato prossimo col Chievo. Una partita non cruciale ma certamente significativa per la lotta al vertice. La formazione granata riprenderà gli allenamenti già nel pomeriggio di oggi, dopo il rientro notturno (in autobus) dalla Calabria.

Appuntamento al Mary Rosy dove i calciatori scesi in campo al ‘Granillo’ effettueranno una seduta di scarico mentre gli altri si alleneranno a pieno regime. Saranno da valutare le condizioni di Cicerelli, uscito anzitempo dal terreno di gioco, e anche del subentrato Durmisi il quale potrebbe sostituire proprio l’ex Foggia sabato prossimo. Castori potrà accogliere anche gli ultimi innesti Jaroszynski e Boultam i quali faranno la conoscenza del tecnico e del gruppo anche se il primo conosce già diversi elementi coi quali ha giocato lo scorso anno.

Per la sfida col Chievo potrebbero registrarsi diverse novità di formazione. In attacco è in rampa di lancio per una maglia da titolare Gennaro Tutino, il cui approccio da subentrato è stato particolarmente apprezzato dal tecnico Fabrizio Castori il quale potrebbe dare una chance dal 1′ anche a Kiyine come mezzala sinistra, senza dimenticare Anderson. A destra si registrerà il rientro di Casasola mentre in difesa Aya e Jaroszynski proveranno a soffiare il posto a Bogdan e Mantovani.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News