Connect with us

News

Ranieri-Jaro, è ballottaggio per sostituire Ruggeri. Castori valuta

Fabrizio Castori cerca la scintilla giusta e il sostituto giusto. Chi prenderà il posto di Ruggeri contro l’Atalanta? Il giovanissimo esterno è andato ko a Torino (lesione muscolare) e ne avrà per un po’, era uno dei titolari e uno dei pochi ad aver avuto un buon impatto con la massima serie. Il naturale sostituto sarebbe Luca Ranieri, subentrato domenica, ma ci sarebbe anche Pawel Jaroszynski. Il polacco sta provando a recuperare dalle noie muscolari e spera quindi di essere abile e arruolabile per il match con la Dea. I due calciatori hanno caratteristiche diverse.

Riscatto Ranieri o sicurezza Jaro?

L’ex viola, che nasce come difensore centrale, è in grado sia di giocare come terzino sinistro che esterno di centrocampo.

Ranieri, con la maglia del Foggia, nel match all’Arechi del 23 dicembre 2018

Il calciatore ligure ha anche voglia di dissipare le incomprensioni con il tifo granata dopo il suo mancato arrivo a Salerno alla vigilia dello scorso campionato. Come esterno alto sa disimpegnarsi anche Jaro. Il classe ’94 ha giocato sia basso che alto soprattutto nell’esperienza al Chievo, ma nella sua esperienza granata, con Ventura allenatore, ha arretrato il suo raggio d’azione. L’ex CT infatti lo ha impiegato come braccetto sinistro nella difesa a tre due stagioni fa. Fabrizio Castori lo ha riportato alto sulla fascia da gennaio scorso, ovvero da quando Jaroszynski è tornato alla Salernitana. Il ventisettenne garantisce al trainer maggiore equilibrio, essendo meno propenso alla spinta offensiva, Ranieri invece garantirebbe maggior spinta. Su quella fascia dovrebbe agire uno tra Maehle e Zappacosta, Castori metterà anche questo in conto nelle sue valutazioni. Valutazioni che potrebbero spostarsi anche sul modulo, con un possibile passaggio alla difesa a quattro. Il tecnico riflette e lo farà probabilmente fino alla seduta di rifinitura di venerdì.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News