Connect with us

News

Pubblico, minimo storico in campionato per la gestione romana: i numeri della diserzione

Minimo storico in campionato, da quando Lotito e Mezzaroma sono i co-patron. Il dato di accessi totali – comprensivo di ospiti, abbonati, omaggi, ridotti e accrediti che hanno varcato le soglie dell’Arechi – è di 1912 persone per Salernitana-Venezia. Tra loro, gli abbonati che sono entrati erano 292, meno del 10% dei 4085 che ad inizio stagione avevano dato fiducia alla proprietà. Un numero sconfortante, che necessariamente deve far riflettere una proprietà… assente dall’Arechi: dopo la lettera di intenti pubblicata sul sito ufficiale del club in settimana, i due soci-cognati non hanno messo piede nell’impianto di via Allende. La società era rappresentata dal ds Fabiani, dal segretario De Rose e dal dirigente Bianchi.

Un beffardo sole quasi estivo a riscaldare il campo, quasi come volesse fare le veci della torcida granata riunitasi all’esterno per protestare contro l’ennesima stagione deludente. Desolazione all’interno dell’Arechi, i decibel – sfumati dall’impatto del cemento che separa – vengono solo da fuori. Sugli spalti, i pochi intimi si spazientiscono e si sbracciano al gol dell’ex Bocalon ma anche quando una Salernitana oggettivamente impaurita, volenterosa ma fiaccata psicologicamente dal momento tutt’altro che facile, non riesce ad approfittare di momenti in cui la difesa del Venezia cincischia. Dall’altro lato, in curva nord, poco più di 150 tifosi lagunari strappano applausi dei pochissimi presenti quando espongono lo striscione “Siberiano nel cuore”.

Il minimo storico, dunque, raggiunto nell’era Lotito-Mezzaroma in gare di campionato. Finanche in Serie D le partite avevano visto più spettatori. Battuto, dunque, il poco lusinghiero precedente record negativo che risaliva al campionato 2012/13 di Seconda Divisione (Salernitana-Gavorrano, 2907 presenti). Estendendo le statistiche alle altre competizioni ufficiali, il record negativo risale ad un anonimo Salernitana-Ischia di Coppa Italia Lega Pro della stagione 2013/14 (723 biglietti staccati).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News