Connect with us

Giovanili

Primavera, mister Beni: “Errori imperdonabili in difesa, dobbiamo ripartire dall’inizio del secondo tempo”

Mister Roberto Beni analizza il doppio volto della partita giocata dalla sua Primavera contro il Brescia: E stata una partita inguardabile nel primo tempo, abbiamo commesso degli errori imperdonabili in difesa. Successivamente, siamo riusciti a pareggiarla e stavamo portando la gara dalla nostra parte. Abbiamo poi concesso un’ingenuità difensiva e da lì la gara si è avviata sul binario del Brescia. Peccato, perché sul 2-0 avevamo fatto un bel recupero e, avessimo fatto gol con alcune occasioni, sarebbe stata una grande impresa. Dobbiamo cercare di andare avanti e lavorare, sono ragazzi che in prospettiva potrebbero far bene, anche oggi abbiamo giocato con molti classe 2001″.

I granatini dovranno allora lavorare su questi aspetti positivi per crescere: “Ho sempre detto ai ragazzi che dovevamo rimanere in partita, è stato bravo il portiere Antonio Russo a mantenerci in partita nel primo tempo, altrimenti loro avrebbero fatto quattro o cinque gol. Poi siamo andati in bambola di nuovo, il gol ci ha dato coraggio: dobbiamo ripartire da lì, dalle cose positive che abbiamo costruito sul 2-0. Andiamo avanti, avevo visto dei grossi segnali di miglioramento a Parma e oggi, invece, siamo tornato di nuovo indietro: c’è da mettersi sotto”.

I problemi difensivi sono stati però anche merito del centravanti delle rondinelle e della maniera della squadra di supportarlo: “Avevamo preparato la sfida anche sul lato difensivo, sapevamo che loro avevano questo attaccante di due metri che era molto bravo a giocare con i suoi compagni di reparto che gli giravano intorno. Ma non siamo riusciti a limitarli perché abbiamo commesso degli errori davvero grossolani. Quindi continuiamo così, cercando di crescere e lavorando sulla mentalità. Dobbiamo partire dall’inizio del secondo tempo fino agli ultimi dieci minuti, perché poi siamo tornati a fare questi errori in difesa che ci hanno condannato”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in Giovanili