Connect with us

News

Nicola lavora sulla tattica, in salita le quotazioni di Mikael

In mattina la Salernitana ha proseguito la preparazione. Nella seduta svoltasi al Mary Rosy, dopo una fase di attivazione fisica seguita da esercizi di tecnica dinamica, Davide Nicola si è concentrato ancora sulla tattica con una partitella finale. La situazione infermeria resta immutata, con Mamadou Coulibaly, Perotti e Mousset che hanno lavorato a parte.

In vista della sfida dell’Olimpico il tecnico granata ha pochi dubbi di formazione. Si va verso la conferma del 3-5-2, con Gyomber, Radovanovic e la novità Ranieri al posto dello squalificato Fazio davanti a Sepe. A centrocampo possibile chance per Bohinen in regia, con Lassana ed Ederson mezzali, sulle fasce dovrebbero agire Mazzocchi e Ruggeri. Con la squalifica di Bonazzoli, la novità in attacco potrebbe essere Mikael al fianco di Djuric. Il brasiliano sarebbe al momento preferito a Verdi e Ribéry, finora l’ex Sport Recife non ha mai giocato dal primo minuto, collezionando sempre scampoli di partita.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News