Connect with us

News

Nicola-Juric, carriere intrecciate: mister campano non ha mai battuto il Toro

Una vittoria e una sconfitta per ciascuno. Sono due i precedenti tra Davide Nicola e Ivan Juric giocati in casa dell’attuale allenatore della Salernitana. Alla prima – datata 28 agosto 2016 – andò bene al tecnico croato, corsaro con il Genoa allo Scida alla seconda giornata di Serie A (1-3) contro il Crotone che avrebbe raggiunto a fine stagione una miracolosa salvezza. Il 2 agosto 2020 invece, con Nicola passato al Genoa, Juric gli fece visita da mister del Verona, perdendo 3-0 in una partita che consolidò la salvezza del grifone all’ultima giornata. Da giocatori si sono affrontati due volte in casa di Nicola (per lui un ko nel 2006/07 da giocatore dello Spezia contro il Genoa e un pareggio senza gol il 20 settembre 2005 in Torino-Crotone).

Juric e la Salernitana

Globalmente non ha mai perso contro i granata da allenatore: due vittorie casalinghe, un pareggio all’Arechi 1-1 quando guidava il Crotone nel campionato cadetto 2015/16. Con lo stesso risultato uscì da via Allende anche da calciatore degli squali, seppur rimasto in panchina per 90′, nella stagione 2004/05. La maglia pitagorica rappresenta tanto nelle carriere di entrambi: Nicola subentrò proprio a Juric nel 2016, dopo la vittoria del campionato di B, e riuscì a ottenere la miracolosa salvezza. Quest’estate è accaduto l’inverso al Toro.

Nicola e il Torino

Il Toro – di cui è un fresco ex (20 panchine l’anno scorso, media di 1,2 punti a partita); da calciatore anche 39 partite e 2 gol nel 2004/05 – rappresenta un tabù da sfatare quando se lo ritrova contro. In 8 tentativi non ha mai conquistato i tre punti. Nello specifico delle partite casalinghe, in carriera ha raccolto due pareggi (3-3 con il Livorno in A nel 2013 e 2-2 con il Crotone nel 2017/18) e una sconfitta (0-2 sempre alla guida dei calabresi nel 2016/17). Decisamente più felici i suoi precedenti da giocatore: quando il Toro gli ha fatto visita, non ha mai perso. La prima volta risale al campionato 1996/97 in B quando indossava la casacca del Genoa (3-0 rotondo), mentre l’anno dopo il remake finì 2-2; stessa sfida, stesso campionato nel 2000/01 e vittoria per 2-1 per i liguri di Nicola, che ha scavallato per l’ultima volta in campo contro i piemontesi nel 2003/04 con la maglia della Ternana (0-0 al Liberati).

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News