Connect with us

News

Nazionali granata: Motoc gioca un tempo contro la Svizzera U21. Novanta minuti per Dragusin

E’ un mese di giugno all’insegna delle Nazionali quello che si sta vivendo. Tra ultime qualificazioni ai Mondiali in Qatar, Nations League, Coppa d’Africa e amichevoli varie, sono tantissimi i calciatori impegnati con le rappresentative del proprio paese. Anche giovanili, visto che in campo vanno anche le Under 21. Negli ultimi due giorni, due giovani difensori granata si sono disimpegnati con la propria nazionale. Il possente centrale Andrei Motoc, infatti, ha giocato il primo tempo di Moldavia – Svizzera U21, gara valevole per le Qualificazioni agli Europei di categoria. Il classe 2002 è uscito all’intervallo con gli elvetici avanti 1-0. Nel secondo tempo è giunto il pareggio moldavo con Blanuta che non ha cambiato l’esito del girone, Svizzera seconda dietro l’Olanda e agli spareggi, Moldavia terza.

Era solo un’amichevole ma Radu Dragusin è rimasto in campo tutti e novanta i minuti di Slovacchia – Romania Under 21. Il test match di martedì sera in terra slovacca si è concluso 4-3 per i padroni di casa con gli attacchi che hanno prevalso sulle difese. I due Commissari Tecnici si sono goduti un match piacevole caratterizzato dalla rimonta slovacca, visto che la Romania di Dragusin al 48’ era in vantaggio 3-1 prima di capitolare nella mezz’ora finale.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News