Connect with us

News

Micai già decisivo, ma cambia il vice: Russo scalza Vannucchi?

La Salernitana, ieri, con la rete di Luca Castiglia al novantunesimo, ha raggiunto un prezioso pareggio al “Via del mare” di Lecce. Fondamentale l’apporto di Alessandro Micai: il portiere virgiliano ha effettuato un paio di parate decisive che hanno consentito alla squadra di rimanere attaccata alla partita e di pervenire, appunto, al 2-2 grazie al fortunoso rimpallo vinto dal centrocampista piemontese scuola Juventus.

Se i galloni da titolare sono per l’ex Bari, il ruolo di vice-Micai è in forte discussione con la bagarre competitiva e positiva tra Stefano Russo e Gianmarco “Ighli” Vannucchi: quest’ultimo era dato alla vigilia come il “dodicesimo” granata, forte anche della presenza in panchina contro il Palermo, al debutto in campionato e della sua esperienza pregressa, avuta con la maglia dell’Alessandria nelle ultime stagioni, squadra dove è stato acquistato in estate.

A Lecce, invece, cambio di programma: panchina per Russo, da anni in granata, ma con pochissime presenze all’attivo e tribuna per Vannucchi. La scelta è stata squisitamente tecnica, non vi sono infortuni o altri contrattempi di sorta. Viene logico pensare, dunque, che le gerarchie siano state nuovamente sovvertite, con Stefano Colantuono che reputa l’ex portiere di Juve Stabia e Vibonese più pronto rispetto al collega di reparto.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News