Connect with us

News

Mapei quasi tutto granata: la Salernitana gioca “in casa”. Rissa nel settore ospiti

Complessivamente 3300 cuori granata hanno seguito la Salernitana al Mapei Stadium in casa del Sassuolo. Per la formazione di Castori, nonostante il clima non più estivo e la pioggia che ha bagnato tutti in maniera fitta soprattutto nel secondo tempo, ci hanno pensato i sostenitori a riscaldare l’aria. È stato come giocare in casa, anche e soprattutto a livello di decibel. Purtroppo per i granata, non è servito.

Diversi volti noti del calcio presenti sugli spalti in tribuna, tra cui Maurizio Domizzi, ex tecnico del Pordenone, ora alla Fermana ed Alessandro Lucarelli, dirigente del Parma. Brutto episodio durante l’intervallo nel settore ospiti. C’è stata una violenta rissa tra stessi tifosi della Salernitana, che ha visto circa venti persone protagoniste. Sono volate botte da orbi per motivi ignoti e diversi occupanti del settore sono rientrati “in ritardo” sugli spalti. A fine partita squadra sotto la curva per applaudire e ringraziare comunque i supporters, con Simy a lanciare in dono la maglietta. Il pubblico c’è, ora serve un’inversione di tendenza in campo. E nel finale…

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News