Connect with us

News

“Man on fire” o “Grande ex”? Ballottaggio Verdi-Ribery per una maglia accanto a Djuric

Davide Nicola ha ventiquattro ore per scegliere il partner d’attacco di Milan Djuric per la sfida di domani alla Fiorentina. Il ballottaggio è tra Simone Verdi e Franck Ribery che per motivi diversi possono essere potenziali uomini copertina della gara con i viola. L’ex Toro cerca una maglia da titolare dopo il gol partita di Udine, realizzato pochi minuti dopo il suo ingresso in campo ed in grado di regalare tre punti ai granata.

Per Simone Verdi la Fiorentina è avversario già affrontato e punito in questa stagione quando vestiva ancora la maglia del Toro. Era il 28 agosto ed il match valevole per la seconda giornata di campionato, si chiuse sul 2-1 per i toscani al “Franchi”. A nulla valse il gol di Verdi al 90’ che a distanza di 8 mesi torna a sfidare la squadra di Italiano, visto che in occasione del 4-0 della sfida di andata rimase in panchina.

Franck Ribery, invece, si appresta a vivere la seconda sfida da ex con la squadra che lo ha portato in Italia ed il cui legame affettivo con ambiente e tifoseria è ancora molto forte.

Due stagioni in viola, con 50 presenze e 5 reti, ma tantissime giocate che hanno impreziosito gli ultimi due tornei prima dell’approdo in granata. La Salernitana attende la sua prima zampata sul tabellino marcatori e chissà non possa arrivare proprio nella gara in cui il talento francese dovrà limitarsi nell’esultanza in virtù dei trascorsi con la casacca viola.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News