Connect with us

News

Lunedì di relax, domani la ripresa con lo sguardo a Pescara: da verificare Pinto

Un lunedì di relax per la Salernitana che riprenderà domattina la preparazione in vista del match di Pescara. Inizia la settimana tipo con il girone di ritorno all’orizzonte per i granata, che all’Adriatico avranno qualche difficoltà in difesa.

Karo è squalificato, mentre Pierluigi Pinto ha ancora problemi fisici che dovranno essere valutati proprio alla ripresa. L’ex viola ha disputato solo 4 partite finora, saltando la convocazione nei match contro Pordenone e Spezia di fine 2019. Torna a disposizione Heurtaux, che però non gioca partite ufficiali – Primavera esclusa – da un anno esatto. Ventura ha ancora qualche giorno di tempo per capire se poter dare fiducia al francese dal primo minuto, oppure provare soluzioni alternative come una inedita – per questa stagione – difesa a quattro (clicca qui per leggere l’articolo). Oltre all’ex Udinese, sono abili e arruolabili anche Jaroszynski, Lopez, Billong e Migliorini. Ma gli ultimi due sono “doppioni” e difficilmente compatibili in un eventuale schieramento contemporaneo.

Se la Salernitana è squadra record per reti segnate nei 15’ finali (ben 11 le marcature dal 76’ al 90’ più extra-time, come il Benevento), c’è da rettificare il reparto arretrato. Ventura, spera di aggiungere qualche tassello nel mercato di gennaio: sono 25 i gol subiti dai granata nel girone d’andata e soltanto Trapani (36), Livorno e Juve Stabia (28), Pescara e Ascoli (26) hanno fatto peggio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News