Connect with us

News

Lotito dopo la sfida dell’Olimpico: “Sono sempre stato corretto e trasparente”

Quella di domenica è stata una partita particolare per Claudio Lotito. La sua Lazio ha battuto 3-0 la non più sua Salernitana, le cui quote societarie dovranno essere vendute dai trustee entro il 31 dicembre. Lotito ed il cognato Mezzaroma sono ancora i “disponenti” ma il patron biancoceleste non vuole parlare delle sorti (sportive e non) del club campano. “Non ne so nulla del Trust e non intendo interessarmene” ha risposto al quotidiano Il Mattino all’indomani della sfida dell’Olimpico.

Lotito e i cori dei tifosi granata

Nel corso della partita i 6mila tifosi di fede granata non hanno dimenticato di ricordare a Lotito la loro posizione nei suoi confronti: “La riconoscenza è il sentimento dell’attesa: quando poi uno ha ricevuto si dimentica” commenta l’imprenditore capitolino, arrivato in tribuna quando mancavano dieci minuti al fischio d’inizio. “Io mi sono sempre comportato in modo leale, corretto e trasparente. Probabilmente è stato proprio questo il mio problema. Non aggiungo altro” sono state le parole di Lotito che non va oltre, evitando ogni risposta o commento sulla vicenda societaria che torna d’attualità. Tra meno di una settimana scadrà il nuovo termine fissato dai trustee che – salvo ulteriori cambi di programma – dovranno valutare le offerte pervenute entro il 15 novembre.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News