Connect with us

News

Lopez, l’uomo che non ti aspetti: a Livorno un assist e mezzo per non far rimpiangere Kiyine

Un cross forte e preciso per regalare a Djuric il pallone della vittoria. Sulla vittoria della Salernitana a Livorno c’è anche lo zampino di Walter Lopez, l’uomo che non ti aspetti. Il rosso rimediato da Kiyine nella gara con il Chievo ha lanciato di nuovo l’uruguayo in campo dal primo minuto, per la prima volta in questa stagione. L’inizio è stato difficoltoso, qualche errore di troppo soprattutto in impostazione. Poi però Djuric ha sentito la fiducia di Ventura, ha sciolto i muscoli ed è stato determinante. In due occasioni: è suo anche il calcio d’angolo che ha portato all’autogol di Di Gennaro in occasione del 2-2.

In tutta la scorsa stagione, Lopez aveva servito un solo assist ma importantissimo: sempre per Djuric in finale playout, nella gara di andata. Naturalmente sull’out mancino il titolare è Sofian Kiyine, ma Ventura ha potuto scoprire una riserva che può dargli garanzie. E nella gara del Picchi non si è sentita la mancanza del marocchino. “Mi faccio trovare pronto, posso giocare 5 o 90 minuti non fa differenza”, ha detto Lopez al termine della partita. Contro il Frosinone Lopez tornerà a sedersi in panchina, ma con certezze in più. Prima della gara di Livorno aveva giocato in tutto solo 6 minuti, ma dalla positiva prova di domenica il suo minutaggio è destinato a crescere. Soprattutto in questo periodo per la Salernitana con l’infermeria piena e poche scelte sicure per Ventura. “Davanti a me c’è un giocatore forte e un bravo ragazzo come Kiyine, io dò sempre il massimo”, ha poi aggiunto Lopez che può aiutare tantissimo il giovane compagno a crescere. Questione di esperienza, quella che ha messo in campo l’ex Benevento domenica. Questione di esperienza, quella che ha permesso alla Salernitana di vincere anche a Livorno.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News