Connect with us

News

RILEGGI IL LIVE. Pordenone-Salernitana 1-2: pazzesco al 96′, Tutino regala il secondo posto ai granata!

PORDENONE – SALERNITANA  – Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro (TABELLINO)

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Camporese, Barison, Falasco; Zammarini (43′ st Berra), Pasa, Scavone (17′ st Misuraca); Mallamo (18′ st Musiolik); Ciurria, Butic (34′ st Magnino). A disp: Bindi, Fasolino, Stefani, Calò, Bassoli, Biondi, Rossetti, Chrzanowski. All: Domizzi

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Bogdan, Gyombér, Jaroszynski; Kupisz (40′ st Anderson), Di Tacchio, Capezzi (30′ st Coulibaly), Kiyine (29′ st Tutino); Gondo (45′ st Kristoffersen), Djuric (30′ st Cicerelli). A disp: Adamonis, Mantovani, Sy, Schiavone, Aya, Boultam, Durmisi. All: Castori (in panchina Bocchini)

Arbitro: Marini di Roma 1 (Di Vuolo/Rossi). IV uomo: Ayroldi di Molfetta

Diretta: Dazn.com

Note: Marcatore: 7′ Gondo, 24′ st Misuraca, 51′ st Tutino; Angoli: 6-4; Ammoniti: Camporese (P), Kiyine, Casasola, Belec, Adamonis (S); Recupero: 1′ pt, 6′ st


51” st È FINALE AL TEGHIL! Tutino regala vittoria e secondo posto in solitaria alla Salernitana.

51′ st TUTINO NON SBAGLIAAAAAAAAAA!!! Destro angolato, Perisan intuisce ma non può nulla! Salernitana avanti al 6′ di recupero e seconda in solitaria! 

50′ st RIGORE PER LA SALERNITANA! Tutino steso da Barison in area, Marini non ha dubbi e indica penalty!

50′ st Ultima punizione per i granata, tutti in area tranne Belec. Palla però lunga e che viene solo spizzata da Kristoffersen.

48′ st Spinge sull’acceleratore la Salernitana.

46′ st Giallo per proteste a Belec, saranno cinque i minuti di recupero.

45′ st Fuori Gondo e dentro Kristoffersen per questo finale.

43′ st Fuori Zammarini, dentro Berra nei padroni di casa.

42′ st La Salernitana prova a riprendere coraggio in questo finale.

40′ st Giallo per Casasola, lascia il campo Kupisz, dentro Anderson.

36′ st BELEC ANCORA PROVVIDENZIALE! Mischia in area su una punizione, Camporese gira col sinistro, il portiere sloveno schiaffeggia la palla in corner.

34′ st Butic lascia il campo per Magnino.

32′ st Cross dalla sinistra di Jaroszynski, spunta di testa sul secondo palo Bogdan, para Perisan.

29′ st Triplo cambio Salernitana: fuori Kiyine, Capezzi e Djuric, dentro Tutino, Coulibaly e Cicerelli.

27′ st Bocchini potrebbe correre ai ripari a brevissimo. Era pronto Kristoffersen ad entrare, ora si scaldano Tutino e Cicerelli.

24′ st PARI DI MISURACA! Da poco entrato il 21 neroverde esplode un gran destro da fuori, palla diretta nel sette, imprendibile per Belec.

22′ st Camporese stende Gondo, giallo anche per lui.

21′ st Sul corner di Kiyine testa di Kupisz a lato.

20′ st GONDO SFIORA IL RADDOPPIO! È proprio l’ivoriano ad avviare l’azione, servendo a destra Casasola. L’argentino crossa proprio per l’ivoriano, grande anticipo di Vogliacco.

19′ st Primo giallo… in campo del match. Ammonito Sofian Kiyine, diffidato, salterà il match contro l’Empoli.

17′ st Nel Pordenone fuori Scavone per Misuraca e fuori anche Mallamo per Musiolik.

17′ st BELEC RISPONDE A BUTIC! Interno sinistro dell’ex Cesena da fuori, vola il portiere granata in corner.

13′ st Arrivano altre proteste dalla panchina del Pordenone, ammonito un altro componente. Fasciatura alla testa per Scavone che rientra in campo.

12′ st Tutto ok per Bogdan che rientra in campo.

10′ st Scontro areo in area tra Scavone e Bogdan, testa a testa, entrambi restano a terra. Medici in campo per le cure.

6′ AZIONE INSISTITA DELLA SALERNITANA! Palla che arriva in mezzo a Djuric, il bosniaco non calcia ma appoggia a Jaroszynski che a sua volta crossa. Palla che finisce sull’out di destra a Kupisz che la rimette in mezzo, stacco di Di Tacchio di poco alto.

5′ st Primi movimenti a bordo campo, si scaldano Coulibaly, Mantovani e Anderson.

2′ st Butic riceve palla in area e calcia col piatto sinistro, conclusione a lato.

1′ st Primo possesso della ripresa per il Pordenone.

Ai microfoni di DAZN ha parlato l’autore del gol Cedric Gondo: “Lavoriamo tanto in settimana, sapevamo che era una partita difficile. Continuiamo a dare il meglio, pensiamo solo a noi stessi. Mancano altre due finali”.

46′ Finisce la prima frazione. Attualmente Salernitana seconda, in virtù della momentanea vittoria del Monza contro il Lecce.

45′ In questo finale di match spingono i ramarri. Un minuto di recupero al Teghil.

40′ CIURRIA VICINISSIMO AL PARI! Su corner di Falasco la difesa granata perde Barison che addomestica la palla per Ciurria che spalle alla porta si gira e calcia, palla di pochissimo a lato.

39′ Volano più cartellini sulle panchine che in campo, altro giallo stavolta verso la panchina di casa.

35′ Animi caldi in campo, giallo per proteste rifilato ad Adamonis in panchina.

34′ Casasola manda al bar il suo diretto marcatore sul fondo destro e crossa teso in mezzo, Perisan respinge in corner.

33′ Di Tacchio scappa via a sinistra e guadagna il primo corner del match per la Salernitana.

30′ Fallo di Bogdan su Mallamo e punizione dalla trequarti sinistra che Falasco però gioca male.

29′ Palla alta in area neroverde, esce Perisan che si scontra con Kiyine, fallo del calciatore granata secondo Marini.

25′ OCCASIONE PORDENONE! Mallamo scappa via e crossa, ottimo inserimento di Ciurria che colpisce di testa, palla a lato non di molto.

24′ La Salernitana è in fiducia e gioca bene. Casasola batte una rimessa su Gondo che è bravo a difendere palla e a servire di nuovo l’argentino che va sul fondo, ma crossa sul portiere.

21′ ALTRA OCCASIONE GRANATA! Anticipo di Casasola a centrocampo e imbucata per Kupisz, il destro del polacco da buona posizione è leggermente largo. In mezzo si era proposto Gondo.

19′ I granata continuano a fare la partita, mettendoci tanta corsa e grinta.

15′ Il Pordenone prova ad impensierire la Salernitana e guadagna un corner.

11′ Salernitana indemoniata in questo inizio di match. Ancora Gondo pericoloso con un colpo di testa su un cross di Casasola, palla però alta.

9′ Gli animi si scaldano con il Poirdenone che tenta subito la reazione. Arriva anche un giallo sulla panchina dei ramarri.

7′ SALERNITANA AVANTI! Su una palla in profondità dalla difesa, Gondo brucia in velocità Barison e fredda in uscita Perisan con un delizioso pallonetto. Gol pazzesco dell’ivoriano ed esplosione della panchina granata!

6′ La Salernitana si scuote e prova ad affondare, cross di Casasola dalla destra, palla però debole e facile per l’uscita di Perisan.

2′ Primo squillo del match: Falasco affonda a sinistra e crossa, inserimento e colpo di testa di Zammarini, para Belec.

1′ Comincia il match, primo possesso per la Salernitana in tenuta da trasferta.

ORE 13.20 – Entrambe le squadre in campo per il riscaldamento prepartita. A bordo campo ad osservare le operazioni anche il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani. Giornata soleggiata, con temperatura gradevole e cielo sgombro da nubi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’obiettivo è mettersi subito alle spalle il ko casalingo col Monza, la classifica dice che la Salernitana è ancora in gioco per la promozione diretta. I granata sfidano il Pordenone, ma i ramarri hanno bisogno di punti per mettere in ghiaccio la salvezza. La redazione di SalernitanaNews vi racconterà la giornata minuto per minuto, in diretta dallo stadio Teghil, fino al fischio finale (F5 per aggiornare da pc), poi sul nostro portale cronaca, tabellino, pagelle, interviste e tutte le curiosità.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News