Connect with us

Calciomercato

L’ex Casasola può tornare in B: il Cosenza di Braglia ci prova

La Salernitana potrebbe presto ritrovare Tiago Casasola… da avversario. Il laterale argentino che ha lasciato i granata questa estate per giocarsi le sue carte in Serie A con la Lazio potrebbe tornare in Serie B, dopo aver trascorso sei mesi da separato in casa a Formello. Il Cosenza vorrebbe fortemente ingaggiare il classe 1995: proprio i silani saranno avversari della Salernitana alla prima partita del 2020 all’Arechi, subito dopo la trasferta di Pescara.

Già in estate, dopo il disguido tra Casasola, il suo agente e Ventura, c’era stata la possibilità di un trasferimento al Chievo Verona, poi sfumato un po’ per la voglia di Casasola di non fare un passo indietro, un po’ per la voglia di Lotito di non rinforzare una diretta concorrente del suo club. Adesso, dopo metà stagione passata in isolamento a Formello e non avendo trovato situazioni possibili all’estero (c’erano ipotesi spagnole poi non concretizzatesi), c’è una nuova possibilità per il difensore di Buenos Aires: il Cosenza vorrebbe portarlo alla corte di Braglia già entro la prossima giornata, che vedrà i silani impegnati nel derby con il Crotone.

Casasola, miglior marcatore della regular season scorsa in granata, era stato acquistato un anno fa dalla Lazio a titolo definitivo per la cospicua somma di tre milioni di euro. Simone Inzaghi, però, non aveva ritenuto opportuno portarlo in ritiro ad Auronzo con la prima squadra, cosicché Lotito era riuscito a convincere il ragazzo a partire per il precampionato agli ordini di Gian Piero Ventura in quel di San Gregorio Magno. Dopo pochi giorni, però, l’idillio si ruppe e il calciatore tornò a Roma. Ha trascorso del tempo ad allenarsi da solo, si è sposato e sembra arrivato il momento per lui di tornare in pista.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Calciomercato