Connect with us

News

Le curiosità di Reggiana-Salernitana: stasera è sfida tra squadre in forma

Reggiana e Salernitana si sfideranno, di fatto, per la prima volta in campionato questa sera. All’andata ai granata di Castori fu dato il 3-0 a tavolino per l’assenza degli emiliani all’Arechi causa Covid. Le due squadre attraversano un ottimo momento di forma. La regia ha infatti conquistato 12 punti nelle ultime 6 giornate, frutto di 4 successi (3 nelle ultime 3 giornate) 2 sconfitte. La Salernitana da par suo, è in serie positiva da 6 giornate, reduce da 2 vittorie e 4 pareggi; l’ultimo ko granata è stato lo 0-5 di Empoli del 17 gennaio scorso.

Con le due reti realizzate sabato scorso ad Ascoli Tutino è salito a quota dieci in classifica marcatori, eguagliando… sé stesso. Il classe ’96 aveva infatti realizzato lo stesso numero di reti (a fine campionato però) a Cosenza due stagioni fa. Era dal 2004/05 che un giocatore della Salernitana non segnava 10 reti in serie B entro le prime 25 giornate, l’ultimo era stato Raffaele Palladino, che chiuse a quota 15 quel campionato. In casa Reggiana due calciatori potrebbero festeggiare la tripla cifra: scendendo in campo Radrezza farebbe 100 tra i professionisti, Zamparo invece taglierebbe il traguardo delle 100 apparizioni in cadetteria.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News