Connect with us

News

La Salernitana torna in corsa: Empoli e Chievo ko, granata di nuovo settimi

La Salernitana fa il suo dovere, battendo il Cittadella (terzo ko di fila), ma a darle una mano arrivano anche i risultati della serata. I ko dell’ Empoli (ad Ascoli) e del Chievo (a Cremona) riproiettano il cavalluccio di nuovo in zona promozione, all’ottavo posto a quota 50. La squadra di Ventura poi accorcia a meno due proprio da quella di Venturato e dal Frosinone, stoppato in casa (2-2) dalla Juve Stabia. Finisse ora il torneo, la Salernitana sfiderebbe ai playoff il Frosinone, andando ad incontrare al turno successivo, in caso di vittoria, la terza in classifica, cioè lo Spezia. I liguri vincono di misura a Livorno grazie a Mastinu, al Crotone basta Simy per regolare allo Scida il Pordenone. Entella e Pisa e Venezia e Pescara si dividono la posta in palio col medesimo risultato (1-1). Continuano la loro rincorsa ai playout Cosenza e Trapani. I silani battono il Perugia 2-1 nel match delle 18.45, i siciliani stendono 2-0 una capolista Benevento ormai già in vacanza.

RISULTATI

Cosenza-Perugia 2-1 (12′ Bruccini, 75’Bàez, 79′ Falcinelli)
Ascoli-Empoli 1-0 (20′ Eramo)
Cremonese-Chievo 1-0 (90′ Mogos)
Crotone-Pordenone 1-0 (45′ Simy)
Frosinone-Juve Stabia 2-2 (4′ Mallamo, 9′ Brighenti, 57′ Forte, 75′ Dionisi)
Livorno-Spezia 0-1 (49′ Mastinu)
Salernitana-Cittadella 4-1 (14′ Gondo, 32′ Lombardi, 37′ Gargiulo, 62′ Lombardi, 84′ Kiyine)
Trapani-Benevento 2-0 (35′ Pagliarulo, 73′ Coulibaly)
Venezia-Pescara 1-1 (48′ Firenze, 76′ Zappa)
Entella-Pisa 1-1 (9′ Vido, 93′ Pellizzer)

CLASSIFICA

  1. Benevento 77*
  2. Crotone 61
  3. Spezia 56
  4. Pordenone 55
  5. Cittadella 52
  6. Frosinone 52
  7. Salernitana 50
  8. Empoli 48
  9. Chievo 47
  10. Pisa 47
  11. Entella 44
  12. Cremonese 43
  13. Ascoli 42
  14. Pescara 41
  15. Venezia 41
  16. Perugia 41
  17. Juve Stabia 38
  18. Trapani 35**
  19. Cosenza 34
  20. Livorno 21***

*matematicamente promosso in Serie A
** due punti di penalizzazione
*** matematicamente retrocesso in Serie C

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News