Connect with us

News

La Salernitana di Ventura nella storia: a punteggio pieno dopo 180′, seconda volta in 100 anni

La Salernitana di Gian Piero Ventura è già nella storia. Non solo per essere tornata dopo 17 anni ad espugnare il campo di Cosenza, ma soprattutto per aver toccato un record che mancava addirittura dal 1951. Dopo due giornate del campionato cadetto, per la seconda volta in cento anni la compagine granata si ritrova a punteggio pieno.

Non accadeva dalla stagione 1951/1952: in quell’anno i granata guidati dall’austriaco Rodolphe Hiden iniziarono con due partite casalinghe contro Verona e Modena. Il 9 settembre la Salernitana vinse sui veneti per 3-1 con un gol di
Bertoloni e una doppietta di De Andreis. Una settimana dopo il netto 5-1 al Modena con i gol di De Andreis, Castagnola e Giraudo e la doppietta di Cabas. Alla terza giornata i granata frenarono contro il Catania, 1-1 sul neutro di Palermo. La squadra di Ventura cercherà di fare meglio il 16 settembre nel derby col Benevento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News