Connect with us

News

La (ri)carica di San Valentino: rose rosse alle amate e relax per i granata prima della ripresa

San Valentino si tinge di… granata. Se sabato in campo il pareggio contro il Vicenza ha lasciato un po’ con l’amaro in bocca i giocatori della Salernitana, la domenica della “festa degli innamorati” ha restituito la giusta dose di dolcezza a molti, tra coccole in famiglia e regali e sorprese inaspettate per le proprie “lady”.

Da Tutino a Cicerelli, passando per Mantovani, Gyomber e Aya, tutti hanno voluto omaggiare mogli o compagne con fiori, rose rosse o un semplice post su Instagram. Insomma, tanto… zucchero nell’amore che trionfa, gli occhi di figli emozionati e compagne innamorate dei “propri” calciatori. Nella rassegna anche Mirko Antonucci, la cui storia d’amore con la Salernitana è tuttavia in crisi, visto che si allena a parte (sabato mattina era al Mary Rosy mentre i suoi compagni si accingevano a sfidare il Vicenza). Per il gruppo di Castori, una ricarica per una nuova settimana da affrontare con un piglio diverso e più convinto: i granata sono infatti reduci da quattro pareggi consecutivi e vincenti solo una volta nelle ultime otto partite. La ricetta giusta per ripartire non può non essere una giornata con la spina staccata da dedicare ai propri affetti. Oggi (ore 15) appuntamento al Mary Rosy: si ricomincia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News