Connect with us

News

La FIGC delibera lo svincolo dei calciatori di Cesena e delle altre società fallite. Possibile ufficialità di Perticone in giornata?

La Federazione Italiana Giuoco Calcio ha deliberato lo svincolo dei tesserati di Cesena, Fidelis Andria, Mestre e Reggiana, società che non si sono iscritte ai rispettivi campionati di competenza. All’appello manca il Bari che ha fatto ricorso al Collegio Garanzia del Coni.

Romano Perticone, neo-difensore granata, a questo punto potrebbe essere ufficializzato ad ore dalla Salernitana, dato il decadimento del contratto che aveva in essere con la società romagnola.

Di seguito il comunicato della FIGC:

”                                              Il Commissario Straordinario

– visti i Comunicati Ufficiali n.n. 23, 24, 25 e 26 del 20 luglio 2018 relativi alle società A.C.
CESENA S.p.a., S.S. FIDELIS ANDRIA 1928 S.r.l., A.C. MESTRE S.r.l. e A.C. REGGIANA
1919 S.p.a.;

– preso atto della intervenuta non concessione della Licenza Nazionale e della conseguente non
ammissione al Campionato professionistico di competenza 2018/2019 delle società A.C. CESENA
S.p.a., S.S. FIDELIS ANDRIA 1928 S.r.l., A.C. MESTRE S.r.l. e A.C. REGGIANA 1919 S.p.a.;

– visto l’art 110 delle N.O.I.F.

                                                                 d e l i b e r a
lo svincolo d’autorità dei calciatori tesserati per le società A.C. CESENA S.p.a., S.S. FIDELIS
ANDRIA 1928 S.r.l., A.C. MESTRE S.r.l. e A.C. REGGIANA 1919 S.p.a.”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News