Connect with us

News

La B si ferma, tre calciatori granata no: Karo, Dziczek e Jallow in campo con le Nazionali

Dopo due giornate la Serie B si ferma già, in questo weekend c’è la sosta. La Salernitana lavora con più calma in vista del derby con il Benevento in programma allo Stadio Arechi per il 16 settembre, ma alcuni granata giocheranno comunque partite ufficiali. Ci sono le Nazionali e tre calciatori del cavalluccio scenderanno in campo in giro per il mondo.

L’ultimo a essere convocato dalla propria selezione è Andreas Karo. Il difensore di proprietà della Lazio è stato chiamato dal ct del Cipro Ran Ben Shimon per il doppio impegno valido per le qualificazioni a Euro 2020. Il Cipro è inserito nel girone I e dopo 4 partite è penultimo a 3 punti: vittoria all’esordio con il San Marino, sconfitte con Belgio, Scozia e Russia. Il pass per l’Europeo itinerante sarà difficile da staccare, ma per Karo è un’ottima occasione per accumulare esperienza internazionale: domani alle 18 c’è Cipro-Kazakistan, il 9 settembre invece San Marino-Cipro.

Karo ancora deve esordire con la maglia della sua Nazionale, Jallow invece con il Gambia conta già 10 presenze e 1 gol. In Africa si giocano già le qualificazioni al Mondiale 2022, la prima fase prevede uno spareggio di andata e ritorno: il Gambia ha pescato l’Angola, andata domani a Banjul alle 19 e ritorno il 10 alle ore 17 a Luanda.

A Patryk Dziczek toccheranno invece le qualificazioni all’Europeo Under 21 del 2021. La sua Polonia fa l’esordio nel Gruppo 5: il giorno 6 il talentino della Salernitana sfida a Jelgava la Lettonia, il 10 settembre invece a Blalystok in Polonia c’è la partita contro l’Estonia. Serbia e Russia le formazioni più accreditate da battere per vincere il girone e qualificarsi all’Europeo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News