Connect with us

News

Karo, slitta ancora l’esordio in Nazionale. Il “suo” Cipro sbanca Astana

Niente da fare per Andreas Karo. L’esordio in nazionale maggiore slitta nuovamente per il difensore cipriota che avrà una nuova possibilità di interrompere questo “incantesimo” (sei panchine consecutive, ndr) il 13 ottobre nella difficile sfida casalinga contro la Russia, in programma alle ore 18 italiane.

Tra i più convincenti di questo inizio di campionato in casa Salernitana, Karo è stato precettato dal CT della sua rappresentativa maggiore, Ben Simon, per il doppio confronto valevole per le qualificazioni a Euro 2020 contro Kazakistan e appunto Russia: nella gara odierna giocata in terra kazaka nonostante due sostituzioni nel reparto difensivo, il calciatore nativo di Nicosia, cui cartellino è di proprietà della Lazio, è rimasto in panchina a guardare i compagni sbancare l’Astana Arena.

Una vittoria in rimonta firmata dalle reti di Sotiriou e Ioannou (dopo l’iniziale vantaggio targato nel primo tempo da Erlanov) e che portano Cipro al terzo posto in solitaria a quota dieci punti nel girone I.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News