Connect with us

News

Irruzione in tribuna e palloni in campo: scattano i Daspo per i tifosi granata

Le forze dell’ordine, dopo aver visionato le immagini della videosorveglianza dello stadio Arechi, stanno notificando una serie di Daspo, dai due ai cinque anni, con e senza obbligo di firma, indirizzati agli ultras granata. Lo scorso 12 settembre un gruppo di supporter (Direttivo Salerno) interruppe l’amichevole (a porte chiuse) a Via Allende tra la Salernitana e la Virtus Francavilla, introducendosi nella nel settore tribuna dell’impianto e intonando cori di accusa contro la proprietà e lanciando diversi palloni in campo. Fu esposto anche uno striscione contro Claudio Lotito, con annesso scoppio di un petardo. Al termine del match arrivò anche la Digos sul posto per ricostruire l’accaduto insieme ai dirigenti del cavalluccio. Una protesta pacifica che trovò grande sostegno social, ma contro la quale, a distanza due settimane, il Questore ha deciso di prendere provvedimenti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News