Connect with us

News

Incontro con la Salernitana, poi l’autoisolamento: sindaco Napoli negativo a primo tampone

AGGIORNAMENTO 5 MARZO ORE 12:30. Enzo Napoli, primo cittadino di Salerno, è risultato negativo al primo tampone fatto ieri pomeriggio, dopo la scoperta della positività di un membro del suo staff col quale, a quanto pare, non era in contatto da una settimana. Il sindaco proseguirà prudenzialmente il suo autoisolamento fino a lunedì, quando si sottoporrà a un secondo tampone. Ieri mattina, proprio prima di scoprire questi fatti, Napoli aveva incontrato Francesco Di Tacchio e i dirigenti della Salernitana al Comune di Salerno per la consegna di un riconoscimento per la tempestività nei soccorsi a Patryk Dziczek in Ascoli-Salernitana (clicca qui per leggere).


ARTICOLO 4 MARZO ORE 15. Il sindaco di Salerno, Enzo Napoli, ha scelto di mettersi in autoisolamento dopo aver appreso la notizia della positività al Covid di un componente del suo staff. La decisione del primo cittadino, che nei prossimi giorni si sottoporrà al tampone, è arrivata poche ore dopo la conclusione dell’incontro a palazzo di città con la delegazione della Salernitana (presenti l’addetto stampa Lambiase, il team manager Avallone e capitan Di Tacchio) per la consegna del riconoscimento dopo i soccorsi a Dziczek (clicca qui per leggere). Nel pomeriggio i locali del Comune di Salerno saranno prudenzialmente sanificati.

Di Tacchio si allenerà regolarmente con la squadra all’antivigilia della trasferta di Cremona. Il centrocampista granata, ovviamente in mascherina, ha mantenuto le distanze minime dal sindaco, con cui c’è però stato lo scambio di gagliardetto e maglietta, oltre che dell’attestato ricevuto dall’amministrazione. Nel primo pomeriggio, prima della seduta d’allenamento, la squadra ha effettuato tamponi di rito e test sierologici. Al momento non sembrano esserci criticità o allarmismi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News