Connect with us

News

In Friuli di nuovo emergenza: 2 squalificati e i problemi fisici di 3 elementi preoccupano

La Salernitana è rientrata ieri sera in charter da Genova e già questa mattina sarà nuovamente in campo per preparare la sfida ravvicinata in casa dell’Udinese, in programma mercoledì alla Dacia Arena alle 18:45. Si tratta dell’andata della 19ma giornata non disputata il 21 dicembre scorso. Nicola andrà in Friuli con diverse assenze: su tutte, quelle di Djuric e Mazzocchi, che erano diffidati e hanno rimediato il cartellino giallo contro la Sampdoria. Scatterà il turno di squalifica e torneranno entrambi disponibili per la gara contro la Fiorentina del 24 aprile all’Arechi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davide Nicola (@davidenicolaoff)


“Un’ora di relax, solo un’ora. Poi, subito testa a Udinese-Salernitana. Con questo entusiasmo”, ha scritto ieri il trainer granata sul suo profilo Instagram al triplice fischio di Genova. Già, perché oltre a non dover mollare la presa come gruppo e a dover far fronte alle squalifiche, c’è anche una serie di dubbi relativi ad alcune pedine importanti. Ieri, infatti, Gigi Sepe ed Ederson hanno chiesto il cambio anzitempo. Particolarmente serio, all’apparenza, l’infortunio occorso all’estremo difensore, che ha lasciato spazio a Belec, abbandonando il terreno di gioco visibilmente zoppicante e con la borsa del ghiaccio sul polpaccio destro. Ieri a Marassi non c’era Fiorillo, peraltro fuori lista (ma non è un problema, gli elenchi dei portieri sono modificabili di turno in turno), che ha problemi alla schiena.

Quanto a Ederson, è stato sostituito con Kastanos dopo qualche minuto di affanno: aveva insistentemente chiesto il cambio ed è probabile che ci sia stato il riacutizzarsi del piccolo problemino accusato contro il Sassuolo. Oggi lo staff medico (appuntamento ore 11 al Mary Rosy) verificherà le sue condizioni e quelle di Joel Obi, che ieri pomeriggio avrebbe dovuto giocare dal primo minuto ed invece, dopo il riscaldamento, ha alzato bandiera bianca per un indurimento del soleo, muscolo del polpaccio. Il nigeriano è andato in tribuna e al suo posto ha giocato Ranieri, pure lui vittima di crampi finali che hanno indotto Nicola a sostituirlo con Gagliolo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News