Connect with us

News

Impegni Nazionali, si parte: oggi in campo Karo e Maistro, domani tocca a Dziczek

Non si gioca in campionato, ci sono le Nazionali. Inizia oggi la settimana di impegni delle selezioni con un pizzico di granata sparso per tutto il mondo. Il primo a scendere in campo (forse) è Andreas Karo che questo pomeriggio con il suo Cipro affronta il Kazakistan. All’Astana Arena, stadio della Capitale del Kazakistan, il fischio di inizio è alle 16 e si gioca per le qualificazioni a Euro 2020. Obiettivo difficile per entrambe le squadre che lottano al massimo per il terzo posto: Kazakistan e Cipro sono appaiate con sette punti in sei partite proprio sul gradino più basso del podio. Peccato che all’Europeo ci vadano solo le prime due del girone e la Russia seconda è lontana otto punti. Distanza incolmabile. Karo dovrebbe ancora partire dalla panchina come accaduto con il San Marino e lo stesso Kazakistan nella gara d’andata, ma rispetto all’ultimo viaggio con la Nazionale il difensore della Salernitana ha qualche possibilità in più di trovare l’esordio.

Potrebbe essere la prima volta anche di Fabio Maistro, chiamato da Nicolato con la Nazionale Under 21. Anche l’Italia gioca oggi, alle 21.05 contro l’Irlanda al Tallaght Stadium di Dublino. La gara è valida per le qualificazioni a Euro 2021, gli azzurrini sono inseriti nel Gruppo 1 e all’esordio hanno vinto facilmente contro il Lussemburgo. Attenzione però, perché l’Irlanda ha già 9 punti dopo aver battuto lo stesso Lussemburgo, l’Armenia e soprattutto la Svezia fuori casa. Passa solo la prima, poi sei delle migliori nove seconde: Irlanda-Italia è già uno spareggio. Maistro spera in una maglia da titolare, Nicolato potrebbe decidere di lanciarlo addirittura dal primo minuto al fianco di Tonali e Locatelli. Sarà ballottaggio con Frattesi, possibile che comunque il centrocampista granata possa trovare spazio a gara in corso.

Chi invece l’esordio con la Salernitana non lo ha ancora fatto è Patryck Dziczek, punto fermo però della Polonia Under 21. Domani la sua Nazionale scenderà in campo, sempre per le qualificazioni a Euro 2021, alle 16 in Russia, al Central Stadium di Yekaterinburg. Dziczek sarà come sempre titolare, la sfida è delicata: la Polonia è prima con 6 punti in due partite, la Russia seconda con 4. C’è anche la Bulgaria a 4, impegnata sempre domani con la Serbia.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News