Connect with us

News

Il fortino non trattiene punti: peggior striscia interna di sempre per i granata

La Salernitana ha inanellato la peggiore striscia di sempre nelle gare casalinghe e continua ad incrementare la poco lusinghiera serie di partite senza vittorie tra le mura amiche. Il pareggio di sabato contro il Sassuolo, infatti, ha rappresentato la decima gara consecutiva all’Arechi senza i tre punti, che mancano ormai dal 2 ottobre con Castori in panchina (1-0 al Genoa, una settimana prima dell’esonero del trainer). Da lì, l’ippocampo ha vinto solo fuori casa, due volte, raccogliendo in casa ben sei sconfitte consecutive ed “aggiustando” il rendimento solo dopo il mercato di gennaio con i pareggi contro Spezia, Milan, Bologna e Sassuolo.

Il precedente record negativo (8 partite) era stato realizzato dalla derelitta squadra di Grassadonia e Cerone nel 2010: dopo la vittoria sul Piacenza (1-0, rete di Merino su rigore) del 27 febbraio, il cavalluccio in via Allende pareggiò poi solo due partite (perdendone sei) da lì fino al termine del torneo, retrocedendo mestamente. I pareggi arrivarono contro Cesena e Padova, entrambi senza gol, mentre le sconfitte furono rimediate contro Lecce, Reggina, Grosseto, Mantova, Sassuolo e Vicenza. Neppure nella lunga precedente era del Vestuti era stato fatto peggio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News