Connect with us

News

Il Covid 19 ferma pure gli azzurrini: niente allenamento dell’U20 all’Arechi a fine mese

La Nazionale italiana Under 20 non si allenerà allo stadio Arechi di Salerno a fine mese, come da accordi precedentemente presi dalla Federcalcio con l’amministrazione comunale (clicca qui per leggere l’articolo). L’emergenza Coronavirus, infatti, oltre a bloccare i campionati nazionali ha anche indotto la Figc a frenare le gare internazionali degli azzurrini nel Torneo 8 Nazioni.

La rappresentativa guidata dal CT Daniele Franceschini, infatti,  non scenderà in campo il 27 marzo in Germania contro i locali e il 31 marzo contro l’Olanda nella partita inizialmente fissata allo stadio San Francesco di Nocera Inferiore. Proprio in preparazione di questa gara, approfittando della sosta internazionale che avrebbe tenuto la Salernitana al riposo nel weekend del 28-29 marzo, gli azzurrini avrebbero dovuto calcare il prato di via Allende per alcune sedute di allenamento. Tutto rinviato, come le partite che saranno eventualmente recuperate in un’altra data disponibile. Si sarebbe trattato di un ritorno sull’erba salernitana per André Anderson, attualmente rientrato alla Lazio, lo scorso anno in prestito alla Salernitana e negli ultimi mesi stabilmente nel giro azzurro dell’U20, grazie al suo doppio passaporto.

Congelati anche i contatti con l’Uefa per poter ospitare una gara della Nazionale maggiore all’Arechi nella prossima edizione della Nations League tra settembre e dicembre. Al momento, infatti, il massimo organismo calcistico continentale è alle prese con il dubbio Euro 2020: la competizione potrebbe clamorosamente saltare, a causa dell’emergenza Coronavirus, e slittare all’estate 2021 in via eccezionale.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News