Connect with us

News

I patron disertano l’ultima del 2018, giocatori in silenzio e contestati: al 90′ cori anche contro ds Fabiani

Cori e fischi in assenza di Claudio Lotito e Marco Mezzaroma. Termina nel peggior modo possibile il 2018 per la Salernitana e per i suoi tifosi, costretti ad assistere alla clamorosa sconfitta per 4-2 contro il Pescara dopo il momentaneo 2-0 con le reti di Pucino e Vitale. Tifosi che, spazientiti, a fine partita non hanno contenuto tutta la loro delusione nei confronti della squadra, già spronata nel ritiro di San Gregorio Magno prima della partita poi vinta col Foggia. Schiavi e soci – i quali non parleranno in sala stampa ad eccezione del tecnico Gregucci – sono usciti tra i fischi della tifoseria che ha anche intonato: “Vergognatevi” all’indirizzo dei calciatori, mestamente rientrati negli spogliatoi. Da segnalare inoltre un coro all’indirizzo del direttore sportivo Angelo Fabiani, anch’egli finito nel mirino di molti tifosi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News