Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

La Salernitana strappa un solo punto in casa dell’Empoli e lascia aperta la pratica, l’indomani, domenica 15 maggio, i principali quotidiani della provincia di Salerno districano il thriller della corsa salvezza.

L’inserto sportivo de Il Mattino si apre con Alfonso Maria Avagliano: “Salernitana, un altro match point fallito: «Non guferò nessuno»“. A lato il dramma di Perotti: “La disperazione dell’argentino“. Nel riquadro invece tutti gli scenari della lotta salvezza: “Tutte le combinazioni possibili“. Nella pagina successiva Pasquale Tallarino si concentra ancora sul rigore fallito: “«Diego, Diego»: l’urlo dei tifosi per scuotere il campione ferito“. In basso il commento di Davide Morganti: “Ma quel rigore rimbomberà per tutta la settimana“. In terza e ultima pagina le pagelle di Eugenio Marotta: “A Bonazzoli manca solo la lode, ritorna il guerriero Mamadou“. A lato la storia: “Vicario para anche per il «suo» Cagliari“. Spazio ai granata anche sull’edizione nazionale: “Salernitana, quel rigore maledetto“. Poi a lato i primi verdetti: “Spezia colpo a Udine: salvo. Venezia primo retrocesso“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Città, con Alfredo Boccia, titola: “Crederci e portare A termine la missione“. Nella pagina seguente il racconto della partita di Alessandro Mosca: “A undici metri dalla storia. Sarà battaglia fino alla fine“. Voltando pagina si trovano le pagelle di Stefano Masucci: “Bonazzoli super bomber, Sepe decisivo“. Poi le dichiarazioni del presidente: “Iervolino: «Nuovo contratto a Nicola»“. Si continua con le parole dell’allenatore granata, raccolte da Sabato Romeo: “«Fino alla fine: così è il nostro destino»“. In parallelo anche quelle di Andreazzoli: “«Abbiamo dimostrato come si sta al mondo»“. Infine focus su chi ha seguito la squadra in trasferta: “Tutta Salerno a Empoli, è l’esodo dei cuori forti“. In breve nel riquadro anche il lutto: “Tifoso granata muore in hotel. La trasferta diventa tragedia“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News