Connect with us

News

Galeotto Whatsapp: l’audio di Pisano su Delio Rossi corre sul web e… fa imbufalire Fabiani

Ormai ci siamo, la Salernitana ha scelto Angelo Adamo Gregucci quale nuovo allenatore (per gli ultimi aggiornamenti clicca qui). Il tecnico di origini pugliesi è pronto ad iniziare la sua nuova avventura sulla panchina del Cavalluccio, ma prima deve sciogliere gli ultimi dettami burocratici del contratto che lo lega alla Nazionale (da collaboratore di Mancini). Tuttavia, nel corso del primo pomeriggio, ha tenuto banco, soprattutto sui social, la diatriba riguardante a Delio Rossi “bloccato” da Fabiani in sostituzione del dimissionario Stefano Colantuono.

L’ANTEFATTO – L’emittente salernitana Lira Tv, con l’ausilio di Tommaso D’Angelo, ha messo in onda un audio (diventato virale nelle ultime ore su whatsapp) nel quale l’ex attaccante granata, Giovanni Pisano, raccontava ad un suo amico e tifoso della Salernitana, di come Delio Rossi non sia potuto diventare il nuovo allenatore del Cavalluccio in seguito al diniego di Fabiani. Nonostante il tecnico romagnolo abbia spinto per questa soluzione.

Un audio che ha fatto imbufalire il direttore sportivo Fabiani che, di seguito, ha pubblicato la seguente nota sul sito ufficiale della società:

“A seguito della diffusione via internet di una conversazione audio del Sig. Giovanni Pisano ed altro soggetto non identificato, nella quale venivano addebitate al sottoscritto e ai vari vertici societari parole e fatti mai accaduti relativamente all’allenatore Delio Rossi, asseritamente accostato ad un’eventuale ingaggio da parte della U.S. Salernitana 1919; considerato che tale conversazione è stata altresì riportata e trasmessa da un’emittente televisiva locale con commenti da parte dei presenti alla trasmissione medesima; considerato inoltre che nulla di quanto è stato dichiarato corrisponde al vero; ritenuto tale atteggiamento altamente lesivo dell’immagine personale, societaria e della comunità sportiva salernitana, tengo a precisare quanto di seguito: il signor Delio Rossi gode di tutta la mia stima professionale; nessun contatto vi è stato tra lo scrivente e il Sig. Delio Rossi così come nessun contatto vi è stato tra quest’ultimo e la Proprietà né terze persone hanno conferito per nome e per conto del Sig. Rossi con i vertici societari.

Premesso tutto ciò, poiché tale comportamento ha causato e sta causando il susseguirsi di insulti e minacce da parte di svariati soggetti (ignari della verità dei fatti) attraverso profili social (in particolare modo Facebook), sarà conferito mandato ad un legale di fiducia al fine di tutelare l’U.S. Salernitana 1919 e i soggetti coinvolti nelle sedi giudiziarie opportune.

Angelo Fabiani”

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News